fbpx

Il 13 gennaio 2015 nasce ufficialmente il birrificio artigianale Mustacanus.

Il nome Mustacanus in latino significa mosto da cui deriva il nome Mostacciano: il quartiere dove è nata la passione per la birra di un gruppo di amici.

 

Claudio è stato il primo ad iniziare a produrre birre in casa, macinando da subito i grani, migliorando velocemente l’attrezzatura rudimentale per arrivare alla ventina di litri di birra quasi tutta smaltita da parenti ed amici. La passione è cresciuta con lo studio e l’approfondimento e l’entusiasmo per la materia in tutte le sue espressioni è salito alle stelle. Domenico e Massimo presto hanno condiviso con Claudio la passione e l’interesse per la birra.
Dopo qualche cotta domestica, la necessità di maggior spazio e di un’attrezzatura più adeguata li ha spinti ad allestire un vero e proprio birrificio in miniatura in un box auto. Bellissimo rifugio per i tre amici, vicino casa, a Mostacciano, (quartiere alla periferia sud di Roma) dove trovarsi per giocare con la loro passione comune. L’incontro con Francesco, vero esperto di birra e degustatore titolato, nel 2014 ha segnato una vera e propria svolta.

Da quei primi tentativi in casa, la situazione è cambiata: le loro birre sono ora prodotte con ingredienti di prima qualità. I cereali maltati e in fiocchi sono forniti dalle più prestigiose malterie europee e i luppoli, in pellet per le gittate da amaro e in fiore per quelle da aroma, sono quelli tradizionalmente usati per gli stili di riferimento. Non vengono usati additivi né conservanti, i grani vengono macinati ed immediatamente messi in infusione e la birra non è microfiltrata né pastorizzata.

Tutte le birre Mustacanus >>