fbpx
gino-girolomoni

Gino Girolomoni, fondatore dell’omonima cooperativa agricola marchigiana.

La storia di questa cooperativa agricola marchigiana inizia nel 1971, quando Gino Girolomoni, giovane sindaco del comune di Isola del Piano (PU), comincia a promuovere iniziative volte a valorizzare e sostenere l’antica civiltà contadina: corsi di agricoltura biologica e convegni attirano intellettuali, giornalisti e tecnici da tutta Italia.

Attualmente, con i suoi trenta soci e cinquanta dipendenti, la Cooperativa Girolomoni contribuisce in modo sostanziale allo sviluppo del biologico in Italia. 

I prodotti biologici Girolomoni® sono garantiti da un controllo serrato. La Cooperativa è un’azienda a totale conduzione biologica in conformità alla normativa comunitaria (Reg. CE 834/2007 e 889/2008 e successive modifiche) e certificata da ICEA (Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale).

Al fine di garantire la totale rintracciabilità del prodotto finito, tutti i processi di lavorazione degli alimenti Girolomoni sono certificati e controllati a partire dalla materia prima fino al prodotto finito.

Si effettuano ispezioni attente e rigorose sulle farine in arrivo: colore, odore, aspetto generale, umidità, ceneri e proteine. Alle farine che passano alle impastatrici, viene aggiunta solo acqua, proveniente da una sorgente che non ha agricoltura industriale a monte.

Essendo la politica aziendale indirizzata alla qualità delle proprie produzioni, l’essiccazione della pasta avviene a temperature medio-basse. Solo così non vengono alterati i principi nutritivi e i contenuti organolettici presenti nelle materie prime utilizzate.

Durante le operazioni di confezionamento, vengono prelevati, per ogni lotto di produzione, alcuni campioni da sottoporre ad analisi e controlli per garantire la conformità del prodotto.

Per l’agricoltura biologica la terra non è un supporto inerte, ma un organismo vivente che come tale va rispettato. Per questo il problema della fertilità è affrontato solo con concimazioni organiche e quello delle erbe infestanti con la rotazione delle colture.

All’attività produttiva si è sempre affiancata, nella Cooperativa, una politica di qualità e ricerca che ha creato negli anni quell’immagine di serietà che caratterizza questi prodotti, commercializzati prima con il marchio Alce Nero, poi con il marchio Montebello® ed oggi con il marchio Girolomoni®.

PROVA I LORO PRODOTTI BIO>>